Trofeo Nazionale Formule Maschili

Domenica 8 luglio a Scanno (AQ) il Trofeo Nazionale Formula aveva in programma le gare di tutte le Formule maschili.

Nella F1A maschile vince Costagliola Alessandro della società Skate Papillon di San Giorgio a Cremano (NA) secondo classificato al campionato regionale in Campania che in questo modo si laurea campione nazionale. Al secondo posto si piazza Genco Matteo del Roller Sporting Club di Mallare (SV), campione regionale ligure, che l’anno scorso si era classificato quarto al Trofeo Nazionale di Treviso. Sale sul terzo gradino del podio Molinari Marco della Reggiana Skating (RE), campione regionale in Emilia Romagna al suo terzo anno in Formula F1. Nel 2016 si era classificato 13° mentre l’anno scorso si era piazzato settimo. In gara anche il bolognese Rondelli Alessandro dela Polisportiva Pontevecchio che si classifica 11° al suo primo anno di attività agonistica.

Nella Formula F1B maschile si aggiudica il titolo nazionale Vitali Alessio della società Arci Spazio Piumazzo (MO) secondo classificato al campionato regionale in Emilia Romagna. Secondo posto per Ciffo Alessandro della società Fly Skating di Cerignola (FG), terzo classificato al campionato regionale in Puglia al suo quarto anno nella Formula F1B ma alla sua prima partecipazione ad una fase nazionale. Ye Simone della società Lama Skating si classifica al terzo posto dopo essere stato secondo al regionale; per lui l’esordio nel 2016 nella F1A.

La Formula F2A Maschile ha visto conquistare il titolo nazionale Riccio Alessio della società Skate Papillon di San Giorgio a Cremano (NA) che l’anno scorso si era classificato sesto nella F1A. Orlandini Dante della Polisportiva La Torre si classifica al secondo posto al suo terzo anno nella F1: settimo nel 2016 nella F1A, l’anno scorso si era classificato secondo sempre in F1A. Terzo posto per Giovannelli Riccardo della società Butterfly Roller School di Fidenza (PR) al suo terzo anno di attività: nella F1A, nel 2016 si era classificato 16° e l’anno scorso quinto.

Nella Formula F2B Maschile si laurea campione nazionale Casali Riccardo della Polisportiva Orizon al terzo anno di attività: nella F1B, nel 2016 si era classificato quarto e nel 2017 terzo. Al secondo posto Più Leonardo della Reggiana Pattinaggio (RE), terzo nel 2016 nella F1B e 13° l’anno scorso nella F2B. Scrivieri Francesco dello Skating Club Anguillara sale sul terzo gradino del podio: sesto nel 2016 nella F1B e campione nazionale l’anno scorso nella Formula F1B.

Il titolo nazionale nella Formula F3A Maschile è stato vinto da Fusi Vladimir della società The Black Panthers di Vicchio (FI) sesto classificato nel 2016 nella F1B Maschile proprio in mezzo tra Più, Casali e Scrivieri che compongono il podio nella F2B. L’anno scorso si era classificato quinto nella F2B. Secondo posto per Nonnis Stefano della Polisportiva L’Arena di Montecchio Emilia (RE): ottavo nel 2015 nella F1B, campione nazionale nel 2016 nella F2B, l’anno scorso si era classificato settimo nella F3A. Tornaboni Morgan della società Rotellistica Apuana Carrara (MS) si classifica terzo: nel 2014 ha esordito nella F1A non partecipando al nazionale, nel 2015 è stato quinto nella F1A, nel 2016 quarto nella F2A, nel 2017 11° nella Formula F2B. Sfiora il podio Vittuari Francesco della Polisportiva Lame per il secondo anno consecutivo visto che anche l’anno scorso si era classificato quarto nella Formula F2B: nel 2015 era 19° nel 2° Livello Debuttanti A, mentre nel 2016 era stato quinto nella F2A sempre alle spalle di Tornaboni.

Nella Formula F4A Maschile conquista il suo primo titolo nazionale Lasalvia Giuseppe della società Il Traghettino di Cadelbosco di Sopra (RE) che ha iniziato a gareggiare nel 2014 classificandosi terzo nella F1A, poi ancora terzo nel 2015 nella F2A, e secondo nel 2016 nella F3A. L’anno scorso ha gareggiato nella F4A senza però partecipare alla fase nazionale. Sul secondo gradino del podio sale Ricci Giacomo della società Ponte di Nona di Roma. Nel 2016 si era classificato sesto nella F1A, mentre l’anno scorso era stato secondo nella Formula F2A. Esposito Francesco dello Sporting Portici (NA) si piazza al terzo posto esattamente come nel 2015, sempre a Scanno nella F2B. Nel 2014 ha esordito nella Formula F1B non partecipando al nazionale, esattamente come nel 2016 nella F3A. L’anno scorso si è classificato settimo nella F4A.

A chiudere le gare maschili la Formula F4B categoria unica riservata agli atleti maschi maggiorenni (nati nel 2000 e precedenti). Vince Vitangeli Gianluca (1998) della società CR Don Bosco di Porto San Giorgio (AP): nel 2013 arriva 11° nella F1B, nel 2014 si classifica 7° nella F1B, nel 2015 si piazza 10° nella F2B, nel 2016 sesto nella F2B, nel 2017 secondo nella F4B. Si classifica secondo Liberini Giorgio (1981) della società Diavoli Verde Rosa di San Benedetto del Tronto (AP) che uguaglia il suo migliore piazzamento ottenuto anche nel 2013 e nel 2015. Sajola Vincenzo (1991) del Pattinaggio Mugello 2002 (FI) si classifica terzo; noi lo ricordiamo nono nel 2012 nella F1B.

A cura di A. Atti: pattinaggio@uispbologna.it