Trofeo Nazionale Formula F4C Femminile

Lunedì 16 luglio, penultimo giorno di gare a Scanno (AQ) al Trofeo Nazionale Formula e sono sono scese in pista le 63 atlete iscritte nella Formula F4C Femminile che per l’occasione è stata divisa in due mini gare a seconda dell’anno di nascita. Ricordiamo che cliccando sui link presenti nell’articolo si accede alle classifiche di riferimento.

Nella Formula F4C Femminile 2001 e precedenti vince Cingolani Erika (1999) della Stella Blu Pattinaggio Artistico (RM) che sale per la prima volta sul podio considerando sia le gare regionali che quelle nazionali. Questo per lei è il settimo anno nella Formula F4 e alla sua ultima partecipazione al Trofeo Nazionale, nel 2015, si era classificata 27°. Freni Valentina (2001) della Polisportiva Robur 1908, campionessa regionale toscana, si classifica seconda. L’anno scorso si era classificata terza nella Formula F3C. Tavian Diana (2001) della Accademia Pattinaggio Artistico Muzzana (UD) si classifica terza e torna sul podio nazionale dopo che nel 2012 si era laureata campionessa nazionale nella Formula F1B. L’anno scorso si era classificata 24° nellA F4C. Villani Beatrice (2001)del Pattinaggio Castenaso, unica atleta bolognese in gara si classifica 11° ottenendo il suo migliore piazzamento ad un Trofeo Nazionale.

Il pomeriggio ha visto in gara le 40 atlete della Formula F4C Femminile 2003-2002 e il primo posto è stato conquistato da Morisi Giulia (2002) della Polisportiva Modena Est, nona classificata al campionato regionale. L’ultima sua partecipazione ad un nazionale era stata nel 2015 nel 1° Livello Professional B quando si era classificata 21°. Sul secondo gradino del podio è salita Fantin Silvia (2003) della Accademia Pattinaggio Artistico Muzzana (UD) seconda classificata anche al campionato regionale. Si era classificata seconda anche al Trofeo Nazionale del 2014 gareggiando nella Formula F3A. D’Antonio Denise (2003) della Vanguard Skating di Reggio Emilia, campionessa regionale in Emilia Romagna, si classifica terza e nonostante il doppio salto di Formula, torna sul podio nazionale dopo che l’anno scorso si era laureata campionessa nazionale nella Formula F2C. La prima atleta bolognese è Venturoli Sara (2002) del Pattinaggio Castenaso che si classifica 29°. L’anno scorso, dopo avere superto le semifinali, si era classificata al 33° posto nella stessa Formula.

A cura di A. Atti: pattinaggio@uispbologna.it

 

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email