Trofeo Nazionale Formula F3A Femminile

A chiusura della prima settimana di gare al Trofeo Nazionale Formula si è svolta la prima competizione femminile con la categoria completa di tutti gli atleti come previsto dalle Norme di Attività, senza ulteriori suddivisioni per età o per colore. Nella Formula F3A Femminile i 46 atleti iscritti hanno gareggiato tutti assieme e il titolo di campionessa nazionale è andato a Flabiano Linda (2007) della Accademia Patt. Artistico Muzzana (UD) che l’anno scorso aveva vinto il titolo nella Formula F2A pattinando per la società Pattinaggio Artistico Libertas e vincendo sia la semifinale che la finale. In quattro anni di attività vanta anche quattro titoli regionali, i primi due nella Formula F1A. Al secondo posto Croce Matilda Angelica dello Skating Fly Andora (SV) al suo primo podio nazionale. Nel 2015 nei Novizi Giovani aveva ottenuto un ottimo 18° posto al campionato nazionale mentre l’anno scorso si era classificata 12° nella Formula F3A. Lala Sabrina (2007) della Vanguard Skating si classifica terza salendo per la prima volta sul podio nazionale: nel 2015 e nel 2016 ha gareggiato in Categoria classificandosi rispettivamente 41° nei Novizi Giovani e 24° nei Novizi Uisp; l’anno scorso il passaggio nella Formula F3A con il 22° posto. Negli ultimi due anni è stata terza classificata anche al campionato regionale in Emilia Romagna. La prima atleta bolognese è Negrini Martina (2008) della Magic Roller Budrio che si classifica 14° che è un ottimo risultato considerando che ha un anno in meno di molte altre partecipanti e che l’anno scorso gareggiava nella Formula F1A ( al Trofeo Nazionale).

Una curiosità è la presenza in classifica di una atleta Sub Judice indicata con SJ prima del nome: si tratta di una atleta che avendo gareggiato l’anno scorso nei Piccoli Azzurri non può gareggiare quest’anno nella Formula F3 ma poteva fare solo la F4 come previsto dalle Norme di Attività.

A cura di A. Atti: pattinaggio@uispbologna.it