Conosciamo i nostri campioni: Epoupa Mengou Shon

Terminato il Trofeo Nazionale di Formula continuiamo i nostri incontri con alcuni degli atleti bolognesi che hanno vinto il titolo nazionale ai recenti campionati nazionali di Categoria. Oggi parliamo con Epoupa Mengou Shon della P.F. Progresso Fontana, campione nazionale nei Novizi Giovani Maschile Obbligatori che, assieme hai suoi genitori, ha accettato questa breve intervista che ci permette di conoscerlo meglio.
Ciao Shon, complimenti per il titolo conquistato al campionato nazionale a Calderara di Reno raccontaci qualcosa di te.
Sono nato il 29 luglio 2010 a Bologna, adesso abito a Manerbio.

Cibo preferito ?
I cibi che preferisco sono le patatine fritte e l’insalata con i pomodori.

Hai un cantante o gruppo preferito ?
La mia cantate preferita è Baby K.

Quale scuola frequenti e come va scolasticamente ?
Frequento la scuola elementare Maria Ausiliatrice di Bologna e a scuola ho dei bei voti.

A quale età hai iniziato a pattinare e cosa ti ha spinto verso questo sport ?
Ho iniziato a pattinare quando avevo 4 anni, perché mia sorella piu’ grande pattinava.

Quante ore ti alleni a settimana per ogni specialità ?
Mi alleno 3 ore a settimana nel libero, 2 ore negli obbligatori e 1 ora in solo dance e coppia.

Ti piace di più il Libero o gli Obbligatori ?
Preferisco fare libero perché mi piace saltare.

Cosa sogni per il tuo futuro nel pattinaggio ?
Vorrei riuscire a fare il triplo Axel.

Cosa ti piacerebbe fare da grande ?
Mi piacerebbe fare l’insegnante di Italiano e il giudice di pattinaggio.

Siamo arrivati alla conclusione di questa breve intervista e ti ringraziamo per la disponibilita. Vuoi fare dei ringraziamenti per questo successo ?
Le persone che vorrei ringraziare sono le mie allenatrici di libero e obbligatori Angela Casali, Giada Poggi, Serena Lambertini e Elisa Venturi.

Ringraziamo la società P.F. Progresso Fontana per avere autorizzato questa intervista.

A cura di A. Atti: pattinaggio@uispbologna.it