CAMPIONATO REGIONALE DEL 14 APRILE POMERIGGIO

Il pomeriggio di domenica 14 aprile il campionato regionale Emilia Romagna inizia con gli esercizi obbligatori dei Professional Cadetti Maschile. Sacchetti Matteo (2004) della U.P. Calderara vince il suo terzo titolo regionale di specialità (2016 e 2018) al quale aggiunge due titoli nazionali vinti nel 2016 e nel 2017.

Nella categoria Professional Cadetti Femminile Obbligatori le prime cinque atlete classificate sono salite almeno una volta in passato sul gradino più alto del podio ad una gara regionale o nazionale. Si laurea campionessa regionale Pavolettoni Francesca (2004) della Magic Roller, vice campionessa nazionale in carica e già vincitrice di due titoli regionali negli Allievi Giovani e Uisp. Avallone Francesca (2004) della G.S. Budriese di Correggio (RE) si classifica seconda come nel 2017 negli Allievi Uisp. Ha vinto il titolo regionale nel 2014 nei Piccoli Azzurri. Terzo posto per Lee Ilaria (2004) della U.P. Calderara, sempre sul podio ai regionali ai quali ha partecipato e vincitrice di tre titoli regionali (201220132015) e di un titolo nazionale (2013). Crotti Guia (2005) della Pol. Orizon si classifica quarta confermandosi la migliore tra le nate nel 2005 avendo vinto l’anno scorso il titolo regionale negli Allievi Uisp. Pani Greta (2005) anche lei della Pol. Orizon si piazza al quinto posto: nel 2017 si è classificata seconda al regionale e ha vinto il titolo nazionale negli Allievi Giovani.

Nella gara dei Professional Junior Femminile Libero Ferrentino Arianna della Junior Sacca vince il suo quarto titolo regionale consecutivo (201620172018), il quinto in totale (2014). L’anno scorso ha vinto anche il titolo nazionale nei Prof. Cadetti. Per la quinta volta si classifica seconda al campionato regionale, Bertoldi Angelica della Polisportiva Persicetana che l’anno scorso si era piazzata al secondo posto anche al nazionale. Gugnali Sabrina del Patt. Art. Riccione sale sul terzo gradino del podio come aveva fatto nel 2014 e nel 2015.

La gara del libero dei Professional Cadetti Maschile vede salire oggi per la seconda volta sul gradino più alto del podio Sacchetti Matteo (2004) della U.P. Calderara vincitore anche nel 2018. Secondo posto per Campoli Jacopo (2004) dell’Imola Roller che ha vinto il titolo regionale per quattro anni consecutivi dal 2014 al 2017. Nobili Gabriele (2004) della Junior Sacca si classifica terzo tornando sul podio regionale dove era riuscito a salire per quattro anni consecutivi dal 2014 al 2017. Bisanti Francesco (2004) della Magic Roller si classifica quinto al suo primo anno nelle Categorie Professional. Negli anni precedenti aveva vinto il titolo regionale: nel 2015 nella Formula F2A, nel 2016 nellA F3A, nel 2017 nella F4A e l’anno scorso nella categoria Juniores Giovani. Ha vinto anche due titoli nazionali: nel 2015 e nel 2018.

Termina l’intenso week end di gare la categoria Professional Cadetti Femminile Libero e il titolo regionale viene conquistato da Zanni Margherita (2005) della Pol. Orizon vincitrice anche l’anno scorso nella categoria Allievi Uisp. Sempre nel 2018 ha ottenuto anche un ottimo secondo posto al campionato nazionale. Pani Greta (2005) anche lei della Pol. Orizon si piazza al secondo posto confermandosi per il quarto anno consecutivo sul podio al campionato regionale. Sul terzo gradino del podio ci sale Donnarumma Vanessa (2004) della Reggiana Skating che dal 2013 al 2017 ha fatto tutte le cinque Formule, dalla F1 alla F5 vincendo i titoli regionali a parte nel 2016 quando si è classificata seconda. Nel 2017 ha vinto il titolo nazionale nella F5A. Manfro Giada (2004) della Polisportiva Persicetana si classifica al quarto posto. Sul podio regionale ci è salita nel 2012 e nel 2013 nei Novizi Giovani e Uisp. Cenerini Vittoria (2005) anche lei della Pol. Persicetana si piazza al quinto posto; negli ultimi cinque anni era sempre salita sul podio vincendo il titolo nel 2016 e nel 2017.

A cura di A. Atti: pattinaggio@uispbologna.it