CAMPIONATO REGIONALE DEL 13 APRILE

Sabato 13 era prevista una lunga giornata di gare ai campionati regionali Emilia Romagna che si svolgevano a San Giovanni in Persiceto e la realtà ha confermato pienamente queste previsioni.

Inizia la Categoria Allievi Giovani Maschile Obbligatori con il titolo che va a Cavallini Noah della U.P. Persicetana al suo secondo titolo regionale consecutivo (2018). Vanta anche un titolo nazionale nel 2015 nei Novizi Giovani.

Nella categoria Allievi Giovani Femminile Obbligatori conquista il suo primo titolo regionale di specialità la campionessa nazionale in carica, Dinoi Sara della Magic Roller che era salita sul podio nel 2015 e nel 2016 rispettivamente nei Novizi Giovani e Novizi Uisp. Secondo posto per Di Vincenzo Azzurra Vittoria Anna della Polisportiva L’Arena di Montecchio Emilia (RE) che conferma il piazzamento dello scorso anno e che così ottiene il quarto podio su cinque campionati regionali fatti. Nestola Sofia della società Il Traghettino di Cadelbosco di Sopra (RE) si piazza terza con solo un decimo dalla seconda, ottenendo così il suo primo podio regionale. Quinta classificata Serafini Anna della Magic Roller che l’anno scorso si era classificata terza.

La categoria Allievi Uisp Maschile Obbligatori viene vinta da Zazzaroni Andrea della Magic Roller che torna al titolo che aveva vinto nel 2016 nei Piccoli Azzurri. Con un solo decimo in meno si classifica secondo il campione nazionale in carica Alinari Pietro della Pol. Persicetana vincitore di ben quattro titoli regionali (due in Toscana) e di due titoli nazionali (2015 e 2018). Terzo posto per Benassi Davide della Magic Roller che eguaglia il suo migliore piazzamento che aveva ottenuto nel 2016.

Negli Allievi Uisp Femminile Obbligatori si classifica al primo posto Casari Lenny del Magic Roller che vinse il titolo anche nel 2015 nei Novizi Uisp. Ha vinto anche un titolo nazionale nel 2014 nei Novizi Giovani. Spagni Caterina del Bagnolo Skating Club si piazza al secondo posto, posizione che aveva raggiunto nel 2016 nei Piccoli Azzurri Debuttanti. Sale sul terzo gradino del podio Anedda Sara della Polisportiva Spring che l’anno scorso si era classificata seconda e che nel 2017 vinse sia il titolo regionale che quello nazionale. Romito Sofia del Magic Roller si classifica quarta migliorando nettamente il 15° posto dell’anno scorso. Buoso Matilde della U.P. Calderara si piazza al quinto posto; l’anno scorso ha vinto il titolo regionale.

Dopo otto anni di assenza, torna nella Uisp il campionato regionale della Categoria Professional Senior ovvero quella dove gareggiano le atlete che fanno attività federale al massimo livello e dalla quale il C.T. della nazionale sceglie gli atleti per le convocazioni ai campionati Europei e Mondiali. Nei Prof. Senior Femminile Obbligatori vince Trentini Chiara (1997) della Pol. Spring che aveva vinto nel 2012 e nel 2013 rispettivamente nei Prof. Cadetti e Jeunesse. Al secondo posto Lelli Arianna (1999) della Magic Roller che in 11 campionati regionali ha ottenuto sette titoli e, con questo, quattro secondi posti. Campionessa nazionale nel 2007 nei Novizi, nel 2008 nei Piccoli Azzurri e nel 2015 nei Prof. Jeunesse. Turrini Carlotta (1995) della Magic Roller si classifica terza, lo stesso piazzamento ottenuto nella sua ultima partecipazione ad un regionale Uisp nel 2012 nei Prof. Jeunesse. Ha vinto il titolo regionale nel 2011 nei Prof. Jeunesse e il titolo nazionale nel 2004 nei Piccoli Azzurri. Quarto posto per Elvotti Eloise (1995) della Pol. Orizon che si era classificata seconda nei Prof Jeunesse nel 2012. Nel biennio 2008-2009 ha fatto l’accoppiata di titoli regionale e nazionale nei Juniores Giovani e Juniores Uisp. Rambaldi Letizia (1999) della Magic Roller si conferma al quinto posto come nelle sue precedenti tre partecipazioni dal 2014 al 2016 nei Prof. Cadetti e Jeunesse.

Le gare dei liberi iniziano con i Professional Junior Maschile e il titolo se lo aggiudica Casini Claudio (2002) della Polisportiva Persicetana al suo primo successo ad un regionale di Categoria. Ha vinto 4 titoli nazionali: due nella Formula nel 2012 e 2013 e due nella Categoria, nel 2015 e nel 2017.

Nella Categoria Professional Junior Femminile Libero  Barozzini Chiara (2002) della Polisportiva Persicetana vince il titolo per il secondo anno consecutivo; nel 2011 aveva vinto nella categoria Novizi Uisp. Nei 10 anni di gare si è sempre piazzata sul podio al regionale a parte una volta nel 2016. Secondo posto per Maraventano Maddalena (2001) della Polisportiva Funo che eguaglia il suo migliore piazzamento ottenuto nel 2014 negli Allievi Uisp e torna sul podio regionale dopo tre anni di assenza. Mills Micol (2001) della Polisportiva Orizon si classifica terza salendo così per la settima volta consecutiva sul podio regionale. Piazzi Alice (2001) della Pol. Pontevecchio si piazza al quarto posto: aveva fatto meglio solo nel 2013 quando si era classificata seconda negli Allievi Giovani.

La Categoria Allievi Giovani Maschile Libero vede il titolo regionale andare a Cavallini Noah della Polisportiva Persicetana che vince il quarto titolo regionale consecutivo.

Chiude il lunghissimo pomeriggio di gara la Categoria Allievi Giovani Femminile Libero dove si laurea campionessa regionale Stefani Martina del Bagnolo Skating Club al suo primo titolo regionale. Si era classificata terza nel 2017 nei Piccoli Azzurri e seconda nel 2018 nei Primavera. Dinoi Sara della Magic Roller si classifica seconda salendo così per la seconda volta sul podio regionale nella stessa giornata essendosi classificata prima nella gara degli obbligatori del primo pomeriggio. Aveva vinto il titolo regionale nel 2016 nei Novizi Uisp e si era classificata seconda nel 2017 nei Piccoli Azzurri. Al terzo posto Gatti Cecilia della Rinascita Sport Life vincitrice del titolo regionale nelle Marche nel 2016. Al quinto posto Serafini Anna della Magic Roller che migliora nettamente il suo migliore piazzamento regionale ottenuto l’anno scorso con il 14° posto nella categoria Primavera.

A cura di A. Atti: pattinaggio@uispbologna.it