Campionato Nazionale Livelli 2017 a Castel Maggiore

Il Palatenda di Castel Maggiore ospita per il terzo anno consecutivo il Campionato Nazionale Livelli  la specialità che da diversi anni chiude la stagione di singoli lasciando spazio alle gare dei Gruppi Folk che caratterizzeranno l’attività Uisp negli ultimi due mesi del 2017.

Atleti provenienti dalle regioni di tutta Italia, gareggeranno fino a domenica eseguendo e interpretando i loro dischi di gara.

Ad aprire il Campionato è stato il 1° Livello Professional B, con 25 atlete in gara.

L’unica atleta bolognese in questa categoria, e unica della nostra regione, era Montanari Matilde (2003), atleta di casa in quanto tesserata per la P.F. Progresso Fontana. Si è classificata 12° con 40,9 punti , con una classifica non certo fortunata considerando che la quinta classificata ha soltanto nove decimi in più, mentre l’atleta che la segue in classifica ha ben 1,5 punti in meno.

Vince questa gara Dima Luna (2002) della società La Fratellanza Pontedecimo campionessa regionale ligure. Per lei questo era il quarto anno nel 1° Livello Professional e lo scorso anno si era classificata terza, prima delle atlete non obbligate a passare al Livello superiore. In precedenza era salita sul podio nazionale anche nel 2011 quando era stata terza nel 1° Livello Debuttanti A e nel 2013 quando era stata seconda nel 2° Livello Debuttanti A.

Al secondo posto si è classificata Zazzeri Noemi (2003) della Poggibonsese (SI), terza classificata al regionale Toscana. Nel 2015 era salita sul podio sempre nel 1° Livello Professional.

Al terzo posto Piazza Aurora (2004) della Pol. Coop Empoli, sesta classificata al campionato toscano. Lo scorso anno si era classificata 5° nello stesso Livello, mentre nei due anni precedenti si era classificata seconda: nel 2014 nel 1° Livello Debuttanti e nel 2015 nel 2° Livello Debuttanti.

[googlepdf url=”https://www.uispbologna.it/uisp/wp-content/uploads/2017/11/1°_Livello_Professional_B__Libero_2017_Nazionale.pdf” ]

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email