CAMPIONATO NAZIONALE CATEGORIA MASTER

Al Campionato Nazionale di Calderara di Reno, il 1° luglio è stato anche il momento di vedere entrare in pista gli atleti della categoria Master che prevede atlete nata nel 2000 o precedenti.

Nei Master Femminile Obbligatori tra le 16 atlete in gara erano presenti due atlete che avevano vinto il titolo nazionale in entrambi i due anni precedenti. Giovannelli Melissa (2000) del Follonica Hockey 1952 vince il suo primo titolo nella categoria Master dopo quelli vinti nel 2017 negli Azzurri Giovani e nel 2018 negli Azzurri Uisp. Secondo posto per Manghi Caterina (1997) della Pol. L’Arena di Montecchio Emilia (RE) che aveva vinto il titolo Master nel 2017 e nel 2018. Per Caterina ricordiamo anche il secondo posto nel 2013 negli Azzurri Giovani. Anche la terza classificata vantava due titoli nazionali vinti in passato: Crotti Maria Giulia (1990) della Pol. G. Pico di Mirandola (MO) si classifica terza e i titoli nazionali li ha vinti nel 2003 e nel 2004 rispettivamente nei Juniores Giovani e nei Juniores Uisp. Per lei anche i terzi posti del 2005 (Azzurri Giovani) e del 2011 (Master) e il secondo del 2017. Atti Erika della P.F. Progresso Fontana si piazza al quinto posto entrando per la prima volta tra le prime dieci atlete ad un campionato nazionale di obbligatori.

La Categoria Master Maschile Libero vedeva la presenza di sei atlei. Vince il titolo nazionale Santulini Manuel (2000) del Patt. Art. Bondeno (FE) che porta a sei i titoli consecutivi vinti. La striscia è iniziata nel 2014 gareggiando nella Formula F4A, proseguita nel 2015 nel 3° Livello Professional, e poi con il passaggio in Categoria con i due titoli negli Azzurri Giovani (2016 e 2017) e quello dell’anno scorso negli Azzurri Uisp. Nel totale i titoli nazionali vinti sono sette perchè a questi sei si deve aggiungere quello vinto nel 2009 nel Livello Debuttanti A. Meleri Riccardo (1997) della Lepis di Piacenza si piazza al secondo posto ottenendo così la sua migliore prestazione ad un nazionale di singolo dopo che per ben quattro volte era salito sul terzo gradino del podio: nel 2011 nella Formula F4A, nel 2014 negli Azzurri Giovani, nel 2016 negli Azzurri Uisp e nel 2018 nei Master. Sale sul terzo gradino del podio Michelotti Mattia (1999) della società Firenze Oltrarno con già molti podi raggiunti negli anni precedenti tra i quali segnaliamo il titolo vinto nel 2014 nei Juniores Uisp.

Nella categoria Master Femminile Libero vince il suo primo titolo nazionale Uisp Ripoli Francesca (1998) della società Fonte Roma EUR che non partecipava al nazionale dal 2013. Corradi Silvia (1991) della Vanguard Skating di Reggio Emilia si piazza al secondo posto salendo così sul podio per la sesta volta negli ultimi sette anni tutti in categoria Master. Tra il 2015 e il 2017 ha vinto tre titoli consecutivi e solo l’anno scorso non era riuscita a salire sul podio classificandosi quarta. Terzo posto e primo podio nazionale per Bianchi Anna (2000) della Pol. Viserba Monte (RN) che negli ultimi anni aveva gareggiato nelle categorie Professional. Rambaldi Letizia (1999) della Magic Roller di Ozzano Emilia (BO) si piazza in ottava posizione, migliore risultato di sempre per lei ai nazionali di libero Uisp.

Classifiche con storico
Master Femminile Obbligatori
Master Femminile Libero
Master Maschile Libero

A cura di A. Atti: pattinaggio@uispbologna.it