Campionati Regionali Emilia Romagna 8 aprile mattina

Anche la domenica mattina del 8 aprile è stata interamente dedicata agli obbligatori che hanno visto gareggiare gli atleti delle categorie Professional Cadetti, Jeunesse.

Nei Professional Cadetti Maschile Obbligatori ha vinto Sacchetti Matteo della U.P. Calderara che aveva vinto anche nel 2016 negli Allievi Giovani mentre l’anno scorso era stato assente al regionale ma poi era andato a vincere per il secondo anno consecutivo il titolo nazionale.

Nella categoria Professional Cadetti Femminile Obbligatori Roncarati Sofia della Pol. Spring vince nettamente (6,6 punti di distacco) confermandosi campionessa regionale per il quinto anno consecutivo, il sesto in totale. Le due volte che non ha vinto si è classificata al secondo posto mentre a livello nazionale Uisp ha ottenuto ottimi piazzamenti anche senza essere ancora riuscita a salire sul podio. Al secondo posto si è classificata Torre Debora della Pol. Pontevecchio che in questo modo torna a salire sul podio regionale dopo che agli esordi, nel 2011 si era classificata sempre seconda nei Novizi Giovani. Nel 2015 invece il podio lo aveva soltanto sfiorato classificandosi quarta negli Allievi Giovani. Sale sul terzo gradino del podio, Varani Alessia della Pol. Monterenzio che aveva come migliore piazzamento regionale il sesto posto ottenuto nel 2016 negli Allievi Uisp ma che l’anno scorso aveva ottenuto al campionato nazionale un ottimo nono posto nei Professional Cadetti.

Anche la gara dei Professional Jeunesse Femminile Obbligatori ha visto il successo di una atleta bolognese grazie a Buoso Chiara della U.P. Calderara. Negli ultimi due anni si era classificata al secondo posto nel 2016 nei Prof. Cadetti pattinando per la Pol. Funo e l’anno scorso nei Prof. Jeunesse risultando comunque la migliore in entrambi i casi tra le nate del 2001. Nel 2014 gareggiando per la Pol. Funo, aveva conquistato il titolo regionale negli Allievi Uisp per poi classificarsi quarta al nazionale, piazzamento che ha ottenuto anche l’anno scorso. Si è classificata seconda Dozza Arianna della Magic Roller atleta per la quale è oramai una abitudine salire sui podi regionali. Vanta tre titoli regionali conquistati nel 2011 nei Novizi Uisp, nel 2012 nei Piccoli Azzurri e nel 2016 nei Professional Cadetti. Gozzi Deborah della Invicta Skate conquista il terzo posto salendo nuovamente sul podio regionale dopo cinque anni. Infatti nel 2013 si era aggiudicata il titolo nei Primavera mentre tre anni prima, nella stagione di esordio si era classificata seconda sia al campionato regionale che a quello nazionale.

Sempre nella mattinata di domenica si è svolto anche il Trofeo regionale Professional che interessava le atlete che gareggiano in federazione nei Juniores e nei Seniores, categorie che non sono previste nelle Norme di Attività Uisp. Nei Professional Juniores Femminile Obbligatori, vince Lelli Arianna della Magic Roller, seguita da La Morgia Alessia della Pol. Persicetana e da Catani Rebecca della Pol. Viserba Monte. Nei Professional Seniores Maschile vince Trevisani Davide della Polisportiva Persicetana. Nei Professional Seniores Femminile Obbligatori si classifica al primo posto Trentini Chiara della Pol. Spring; seconda classificata Turrini Carlotta della Magic Roller mentre Tarabini Francesca della società Dorando Pietri di Carpi (MO) si è classificata terza.

A cura di A. Atti: pattinaggio@uispbologna.it