Menu

Campionati Nazionali di Categoria Master di domenica 17 giugno

Domenica 17 giugno il Pala Pederzini ha ospitato il campionato nazionale delle Categorie Master e Azzurri Uisp.

Nella mattinata era prevista la gara dei Master Femminile Obbligatori e Manghi Caterina (1997) della Polisportiva L’Arena di Montecchio Emilia (RE), seconda classificata al campionato regionale si conferma campionessa nazionale per il secondo anno consecutivo. Per lei terzo podio nazionale visto che nel 2013 si era classificata seconda. Al secondo posto Perosillo Noemi (1998) della Polisportiva Olimpia Colle Val D’Elsa (SI) campionessa regionale toscana che torna sul podio nazionale per la terza volta. Nel 2015 si era classificata terza negli Azzurri Giovani,  mentre nel 2016 aveva vinto il titolo negli Azzurri Uisp. Alberti Silvia (1996) della Polisportiva L’Arena di Montecchio Emilia (RE), quinta al regionale sale sul terzo gradino del podio esattamente com l’anno scorso. La bolognese Zanelli Alice (1996) della P.F. Progresso Fontana ottiene il suo migliore piazzamento ad un campionato nazionale classificandosi sesta.

Nel pomeriggio ci sono state le gare del libero. Nei Master Maschile Libero si laurea per il terzo anno consecutivo campione nazionale Zardi Mattia (1996) dell’Imola Roller. Nel 2010 ha vinto un’altro titolo nazionale nei Professional Cadetti. Al secondo posto Tessarolo Gio Maria (1997) dello Skating Academy Pisa campione regionale toscano. Meleri Riccardo (1997) del G.S. Lepis di Piacenza sale sul terzo gradino del podio ed è la quarta volta che si classifica terzo ad un campionato nazionale: nel 2011 nella Formula F4A, nel 2014 negli Azzurri Giovani e nel 2016 negli Azzurri Uisp. Zaccaria Andrea (1998) del Magic Imola si classifica quinto come nel 2016 negli Azzurri Uisp alla sua ultima partecipazione al nazionale e al suo primo anno in Categoria. Nel 2015 ha vinto il titolo nella Formula F4A.

La categoria Master Femminile Libero è stata vinta a sorpresa da Bernardini Sara (1996) del Pattinaggio Artistico Il Ponte di Pistoia. Quinta classificata al campionato regionale in Toscana, l’anno scorso non aveva partecipato al nazionale dopo essersi classificata settima al regionale. Il suo migliore piazzamento ad un campionato nazionale di Categoria era il nono posto del 2015 negli Azzurri Uisp. Nel 2007 si era classificata quinta al Trofeo Nazionale di Formula nella F3A. Bracaglia Valentina (1995) dello Skating Club Mercury di Roma si piazza seconda salendo per la prima volta sul podio nazionale di libero. Continua in questo modo il miglioramento di piazzamenti al nazionale iniziato nella categoria Master con il 12° nel 2015, il 9° nel 2016, e il quarto posto dell’anno scorso. Sale sul terzo gradino del podio Beveglieri Giulia (1998) dell’Artistic Roller Team di Genova campionessa regionale della Liguria che replica lo stesso piazzamento ottenuto alla sua ultima partecipazione ad in campionato nazionale Uisp nel 2013 nei Juniores Uisp. Nel 2011 ha vinto il titolo nazionale nella Formula F2B. La bolognese Zaniboni Maria Chiara si piazza al sesto posto, seconda delle emiliane, dopo che il quarto posto ottenuto al regionale aveva messo in dubbio la sua qualificazione al nazionale. Il suo migliore piazzamento rimane il secondo posto ottenuto nel 2016 negli Azzurri Uisp nel 2016.

A cura di A. Atti: pattinaggio@uispbologna.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email