Pallavolo Uisp, che spettacolo il gran finale

Dodici squadre coinvolte e oltre 150 atlete in campo per tutta la giornata. Le Final 4 dei campionati giovanili Uisp sono andate in archivio con numeri da record.
L’Under13 è stata protagonista ai Giardini Margherita sul campo all’aperto, dello SportDay. Ha vinto il Pgs Bellaria , con Giada Rambaldi eletta miglior giocatrice, contro un’ottima Sport2000 Rastignano. Terza l’YZ Volley con in panchina una coach d’eccezione la Consigliera Comunale Roberta Li Calzi esperta, evidentemente , anche di pallavolo. Quarta la Pontevecchio di Coach Fornasari, ospite fisso di ogni Final 4. Oltre alla vittoria va sottolineato lo spirito del gioco. Quest’anno per la prima volta delle finali si sono svolte all’aperto, in condizione molto diverse dalla palestra. Le squadre hanno accettato la sfida, e il pubblico che si è radunato ai bordi del campo ha apprezzato molto “l’esperimento”.
Le finali Under 14 e Under 16 si sono invece svolte al PalaZola di Zola Predosa. Sui due campi si sono date battaglia da mattina a sera 8 squadre. Partiamo dalla U14 che ha visto prevalere la Pontevecchio di Silvia Pagani, che ha confermato una leadership mostrata durante tutta la stagione bissando il successo già ottenuto all’Invernale. Sara Francia è stata premiata come miglior giocatrice della partita. Seconda, sconfitta solo in finale dalla corazzata amaranto, la sorprendente Nettunia di Marco Toschi, che dopo un percorso così-così in stagione regolare ha messo il piede sull’acceleratore arrivando fino all’ultimo atto. Terza l’Antal Pallavicini di Enrica Pezzi, nuovo coach che ha dimostrato di avere subito un ottimo feeling con le sue ragazze.
Quarta la Sport 2000 di Marco Mantovani, che poco dopo ha avuto modo di rifarsi. Nell’Under 16 infatti è stato un monologo rosso. Troppo forti per tutte le ragazze dello Sport 2000 che non hanno lasciato nemmeno un set sulla loro strada. Tra loro anche la fortissima alzatrice Serena Landi eletta miglior giocatrice della finale. Seconda l’ottima PGS Corticella del duo Montanari-Pillastrini che con una squadra giovanissima ha strappato un ottima medaglia d’argento.
La finalina è stata vinta da Volley Pianura di Chiara Grassilli che dopo aver messo in grande difficoltà Corticella in semifinale si è portata a casa un meritato premio. Quarto il PGS Bellaria di Pizzichillo arrivato alle Final4 all’ultima partita dopo una stagione regolare di altissimo livello.