Ciao Papero!

“A volte le persone che ricordi di più sono quelle che più ti hanno fatto “tribolare””. Con questa frase potremmo ricordare il Papero che ieri, troppo presto, ci ha lasciati.
Lo ricorderemo sempre per quel suo inconfondibile “arrivare a metà del secondo quarto” per quella classica domanda che tutti ci facevamo… ” ma il Papero arriva?” e lui “puntualmente” arrivava sempre!
Papero, per te il referto sarà sempre “aperto”. Ciao Papero, con Aldo anche lassù… farete proprio una bella coppia.
Lega Pallacanestro UISP Bologna