Successo di partecipanti al Memorial Istituto Salvemini

La 26^ edizione del Memorial Istituto Salvemini, svoltasi alla piscina M.L. King di Casalecchio di Reno domenica passata, è stata un successo sia dal punto di vista della partecipazione, che dal punto di vista delle regioni rappresentate.
In gara sono scese 11 società in rappresentanza di Friuli, Veneto, Toscana ed Emilia Romagna, con in più, per la prima volta, una società della Repubblica di San Marino. Successo per i padroni di casa della Record Team Bologna, che hanno superato CUS Bologna e Blu Atlantis AVIS Ravenna. La manifestazione, valevole anche come prima tappa per l’assegnazione dei titoli regionali FIPSAS in vasca da 25 metri, ha visto premiati, come migliori atleti al termine delle prove del pomeriggio, Davide De Ceglie e Giorgia Di Credico per le migliori prestazioni nella categoria assoluta. Entrambi avevano anche un motivo in più per gioire. Davide De Ceglie ha, per la prima volta in una competizione nazionale, indossato la divisa del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro, per il quale ha il doppio tesseramento dall’estate scorsa e che lo ha reso un professionista di questa attività natatoria al pari dei più rinomati Paltrinieri, Grimaldi e Orsi, tutti appartenenti alla Polizia di Stato. Giorgia Di Credico ha invece festeggiato la laurea conseguita in settimana in Scienze della Formazione all’Università di Bologna, per la quale nell’ultima stagione aveva ridotto l’impegno natatorio ma che la vede oggi “maestra” dei più piccoli. Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente della Record Team Davide Steccanella, intervenuto anche per salutare Roberto Alutto dell’Associazione Vittime del Salvemini, presente come ogni anno per le premiazioni di tutti gli atleti a podio.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email