Successo della Record Team Bologna in Coppa del Mondo

La Record Team Bologna ha conquistato la classifica a punti della tappa italiana di Coppa del Mondo CMAS di nuoto pinnato, svoltasi il week-end passato alla piscina olimpionica di Lignano Sabbiadoro (UD). Orfana di Davide De Ceglie, che per questa manifestazione ha gareggiato sotto la bandiera delle Fiamme Oro Roma conquistando il bronzo nei 200, 400 e 800 metri, la formazione allenata da Federico Nanni ha comunque portato a casa numerosi piazzamenti. Nel settore femminile Silvia Baroncini ha conquistato l’argento nei 100 metri ed il bronzo nei 50 apnea Senior, mentre Elena Morselli è giunta terza nei 100 metri under 18 e la staffetta 4 x 100 metri è giunta terza con Silvia Baroncini, Nicol Sabatini, Chiara Madonia e Elena Ilaria Pesenti. Da rilevare i piazzamenti da finale A di Giorgia Di Credico, 5^ nei 200 pinne,  Elena Ilaria Pesenti, 5^ nei 100 velosub, Elisabetta Monaco, 8^ nei 200 pinne e Serena Monduzzi 8^ nei 400 e 800 metri. Nel settore maschile, invece, bronzo per la staffetta 4 x 100 metri con Gabriel Dela Cruz, Gabriele Scorzoni, Davide Seminerio e Simone Seminerio, mentre importanti piazzamenti sono giunti da Riccardo Campana, 5° nei 100 velosub, ed Edoardo Di Credico, 5° nei 200 pinne.