Silvia Baroncini vince il bronzo ai Mondiali di Nuoto Pinnato

Medaglia storica per il nuoto pinnato bolognese al femminile. Silvia Baroncini ha conquistato ieri la medaglia di bronzo nella staffetta 4×200 metri ai Campionati Mondiali di nuoto pinnato in corso di svolgimento in Ungheria. L’atleta della UISP Record Team Bologna, allenata da Federico Nanni, rompe così un digiuno durato 20 anni. Fu infatti Simona Nanni nel 1991 l’ultima atleta bolognese a vincere una medaglia internazionale. Questa medaglia rappresenta anche la prima conquistata dalla staffetta femminile in una competizione iridata dopo i Campionati del Mondo di Roma 1990. Con le compagne Giorgia Viero, Viola Donadello e Debora Chiarello, la Baroncini si è dovuta inchinare allo strapotere del quartetto russo ma ha tenuto col fiato sospeso il team dell’Ucraina, giunto secondo alla fine. La Baroncini ha, inoltre, fatto segnare il miglior parziale di staffetta, segno del perfetto stato di forma dell’atleta del Presidente Steccanella. Reduce dal record italiano individuale sui 100 metri, con cui ha sfiorato la finale di specialità, oggi la Baroncini sarà in gara nella staffetta 4×100 metri dove tenterà di bissare il bronzo conquistato l’anno passato agli Europei.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email