Silvia Baroncini regina ai Campionati Italiani Assoluti Primaverili di nuoto pinnato

La UISP Record Team Bologna ha conquistato a Livorno il titolo italiano di società vincendo, nel week-end passato, la classifica a medagliere dei Campionati Italiani Primaverili Assoluti, che da quest’anno assegnava anche lo scudetto del nuoto pinnato.
Incontrastata protagonista della manifestazione è stata Silvia Baroncini che ha vinto ben 6 ori e un argento, staccando anche il record nazionale assoluto sui 50 metri e nella staffetta 4 x 100 metri con le compagne Giulia Bologna, Virginia Nanetti e Giorgia Di Credico.
Quattro ori sono invece giunti da Riccardo Campana nei 400 e 800 metri velosub e nelle staffette 4 x 100 e 4 x 200 metri con i compagni Simone Musarra, Gabriele Scorzoni, Alex Battista e Davide De Ceglie. Quest’ulimo è stato protagonista anche dei 1500 metri, vincendoli davanti al compagno di team Battista, argento. Stesso discorso per Noemi Melotti, oro nei 1500 metri davanti alla compagna di club Serena Monduzzi, bronzo.
L’ultimo oro per il team allenato da Federico Nanni è giunto da Giorgia Di Credico nei 100 metri stile pinne. Da rilevare, inoltre, i due argenti conquistati da Giulia Bologna nei 50 metri e nei 50 metri apnea dietro a Silvia Baroncini, l’argento di Martina Ferri nei 50 metri pinne e il bronzo di Cindy Pompei nei 400 metri pinne, quest’ultime protagoniste anche dell’argento della staffetta 4 x 100 metri pinne femminile con le compagne Giorgia Di Credico e Federica Maiorano.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email