Sara Sgarzi 7^ ai mondiali di Kazan

L’Italia conferma il settimo posto nella finale iridata di nuoto sincronizzato della routine tecnica dell’esercizio a squadre con 88,0516 punti (26,6 per l’esecuzione; 26,7 per l’impressione artistica e 34,7516 per gli elementi); punteggio leggermente più basso rispetto all’ 88,0673 dei preliminari.
Avanti resta il Canada, sesto con 88,8885 punti. Invariate le prime due posizioni da podio con la Russia d’oro con 95,7457 avanti alla Cina d’argento con 94,4605. Come a Shanghai 2011 e Barcellona 2013. Sorpasso e medaglia di bronzo, invece, del Giappone sull’Ucraina: 92,4133 contro 91,7690 rispetto 91,6516 contro 91,8720 dei preliminari. La Spagna si conferma al quinto posto dopo le ultime due medaglie di bronzo iridate.
Con la veterana azzurra e stella del Circolo Nuoto Uisp Sara Sgarzi sono entrate in acqua: Elisa Bozzo, Camilla Cattaneo, Costanza Ferro, Mariangela Perrupato, Beatrice Callegari, Francesca Deidda, Manila Flamini che hanno danzato sulle note della musica “Volo del calabrone” di Davide Garrett con la coreografia del cittì Patrizia Gallombardo, dei tecnici federali Roberta Farinelli e Yumiko Tomomatsu e di Giovanna Burlando.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email