Riccardo Campana Campione Europeo Juniores sugli 800 velosub

Dopo l’argento sui 400 metri velosub di ieri, Riccardo Campana si è laureato oggi Campione Europeo Juniores sulla doppia distanza degli 800 metri velosub ai Campionati continentali in corso di svolgimento in Ungheria. L’atleta della UISP Record Team Bologna ha dominato la gara dal primo all’ultimo metro, siglando il nuovo primato italiano e staccando il greco e il russo, rispettivamente secondo e terzo all’arrivo, di quasi 10 secondi. E’ la prima volta nella storia italiana che un atleta vince il titolo europeo sulle distanze velosub che avevano prima d’oggi visto un esclusivo predominio russo e greco. L’atleta allenato da Federico Nanni si è confermato leader in questa specialità ed il tecnico ha dichiarato, al termine della gara:” è una soddisfazione grandissima perché Riccardo, dopo il 5° posto ai mondiali dell’anno passato, ha avuto una crescita costante e straordinaria, portando questo primo oro storico all’Italia e alla città di Bologna”. Soddisfazione è stata espressa anche dal Presidente del CONI Provinciale Renato Rizzoli e dal Presidente della FIPSAS Bologna Donato Puggioli, nonché dal Presidente della UISP di Bologna Fabio Casadio. Campana sarà di nuovo in gara domani per gli 800 metri in superficie e nel week-end nelle gare di fondo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email