La Record Team Bologna sbanca gli italiani assoluti di nuoto pinnato

La Record Team Bologna si conferma squadra leader nazionale ai Campionati Italiani Assoluti Primaverili di nuoto pinnato, svoltisi il week-end passato a Lignano Sabbiadoro.

La formazione allenata da Federico Nanni ha conquistato 11 ori, 10 argenti e 8 bronzi, precedendo nella classifica a medagliere il Sub Varedo e la Sweet Team Modena.
Nel settore femminile le protagoniste assolute del medagliere felsineo sono state Silvia Baroncini, oro nei 50, 100 e 50 pinne, argento nei 100 velosub e bronzo nei 50 apnea e Giorgia Di Credico, oro nei 100 e 200 pinne e bronzo nei 100 velosub. Noemi Melotti ha portato a casa l’argento sia degli 800 che nei 1500 metri, mentre Cindy Pompei è giunta al secondo posto nei 400 pinne, Serena Monduzzi terza nei 1500 metri e Martina Ferri terza nei 100 pinne.
Nel settore maschile Davide De Ceglie ha fatto il pienone di podi con l’oro negli 800 metri e 1500 metri (qui tripletta davanti ai compagni Alex Battista d’argento e Jacopo Razzi di bronzo) e gli argenti nei 400 e 200 metri. Oro anche per Alberto Bosa nei 50 pinne e Riccardo Campana nei 400 velosub, giunto anche al bronzo nei 100 velosub (dietro al compagno di club Stefano Chou d’argento) e negli 800 metri. Le ultime medaglie sono arrivate dalle staffette che hanno visto d’oro il quartetto femminile della 4 x 100 pinne con Ferri, Nanetti, Baroncini e Di Credico e il quartetto maschile della 4 x 200 metri con Seminerio, Campana, Musarra e De Ceglie.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email