La Record Team Bologna dietro l’Acquavip di Cento alla seconda tappa del Criterium Esordienti

La Record Team Bologna non è riuscita a bissare il successo dell’anno passato alla seconda tappa del Campionato Regionale Esordienti, svoltasi sabato scorso alla piscina Gianni Gambi di Ravenna.
I giovanissimi della Record Team hanno ceduto il successo di tappa alla formazione dell’Acquavip di Pieve di Cento, squadra nata solo la passata stagione e affiliata, come la Record Team, sia alla Fipsas Provinciale di Bologna che alla UISP.
Partendo dai più piccoli, i podi dei giovani bolognesi giunti dalla tappa ravennate del criterium sono stati i seguenti: Francesco Scarpino è giunto 2° nei 50 e nei 100 metri esordienti B1 davanti al compagno di squadra Mattia Orlandi giunto 3°, mentre Gaia Bertuzzi, classe 2003, ha vinto l’argento nei 100 metri ed il bronzo nei 50 metri.
Tra gli esordienti B2, classe 2002, oro per Andrea Perrone nei 100 metri e argento nei 50 metri davanti al compagno di squadra Dario Bologna giunto terzo, mentre tra le A1, classe 2001, dominio per Giulia Gardini che vince sia i 50 che i 100 metri davanti alla compagna di team Elisa Tarozzi, che è terza sia nei 100 che nei 200 metri.
Negli esordienti A2, classe 2000, Luca Librizzi vince i 200 metri ed è secondo nei 100 metri, mentre entrambe le staffette sono giunte al terzo posto finale.
La prossima tappa del Campionato Regionale FIPSAS, sia per gli agonisti che per gli esordienti, è in programma domenica 27 febbraio prossimo alla piscina Spiraglio di Bologna.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email