La Record Team Bologna conquista il medagliere degli italiani estivi

Ottimi risultati per la Record Team Bologna che ha conquistato con 20 ori, 17 argenti e 13 bronzi la classifica a medagliere dei Campionati Italiani Estivi di categoria di nuoto pinnato, svoltisi alla piscina olimpionica di San Marino il week-end passato.
Protagonisti per il settore maschile sono stati nella categoria senior: Riccardo Campana, 2° nei 100 nuoto pinnato, 3° nei 200, 1° nei 400 e nei 50 apnea, seguito dal compagno Gabriele Scorzoni, che si aggiudica il terzo gradino del podio, oltre ad un ottimo 3° posto nei 50 e nei 100 metri. Buone prestazioni anche per Davide De Ceglie, che per i doppi colori di Record Team e delle Fiamme Oro, porta a casa tre ottimi argenti rispettivamente nei 200 , 400 e 50 metri. Per la categoria under 20 ottimi risultati per Gabriel Dela Cruz che si aggiudica il gradino più alto del podio nelle due gare regine della velocità: 50 e 50 apnea, oltre ad un inaspettato 2° posto nei 100 metri; Luca Librizzi arriva 3° nei 200 metri, mentre Gabriele Pasquarè si posiziona tra gli under 14 1° nei 100 e 2° nei 50 metri, 50 apnea e 400 metri.
Per il settore pinne buone prestazioni per Edoardo Di Credico, che nella categoria senior si aggiudica il 2° posto nei 200 pinne e 3° posto nei 100 pinne. Ottimi risultati anche per gli atleti dello Sport 2000 di Pianoro che in questa manifestazione erano tesserati Record Team: Brunelli Edoardo 3° nei 50 e 100 pinne (2° CAT) e Monari Riccardo 2° nei 100 pinne under 14.
Prestazioni positive anche per il settore femminile della Record Team Bologna, iniziando da Elena Morselli, che si aggiudica l’oro under 18 nei 100, 200, 50 metri e nei 50 apnea, mentre nelle under 16 Angela Trevisani si aggiudica il 2° e 3° posto nei 200 e 400 metri. Nelle under 20, Nicol Sabatini si posiziona sul gradino più alto del podio nei 200, 100 e 50 metri, mentre tra le senior: Silvia Baroncini ottiene un l’oro nei 50 apnea e due argenti nei 50 e 100 metri; Serena Monduzzi è oro nei 400 metri e argento nei 200; Elena Pesenti è bronzo nei 200, 400 e 100 metri. Per lo stile pinne ritorna in vasca, dopo un lungo periodo di convalescenza, Arianna Cernera, che si aggiudica un meritatissimo 2° posto nei 100 under 20 e, tra le senior, Giorgia Di Credico ottiene due argenti nei 100 e 200 metri.
Infine, la staffetta 4×100 metri under 14 composta da  Pasquarè, Trebbi, Monari, Bonzagni si aggiudica il 1° posto, realizzando il record italiano di categoria, bissata dagli under 16 di di Gadignani, Frateschi, Marcovecchio e Brunelli.
Nella staffetta 4×50 metri mista due maschi e due femmine, si aggiudicano l’oro nella categoria under 20 Elena Morselli, Nicol Sabatini, Luca Librizzi e Gabriel Dela Cruz, mentre il 1° posto per la 4×50 mista, monopinna e pinne femminile è andato alle senior Baroncini, Pesenti, Cernera e Di Credico.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email