Grimaldi sfortunata nella 25 km

L’atleta del Circolo Nuoto UISP Martina Grimaldi, argento nella 10 km tre giorni fa e già convocata per i Giochi Olimpici di Londra 2012, ha chiuso al 5° posto la 25 km di fondo. In testa fino all’ultimo, giro l’atleta del Presidente Riccucci non è riuscita a contenere la rimonta delle avversarie che la seguivano e, senza energie, causa l’acqua a 31 gradi e la disidratazione che tante vittime aveva fatto i giorni scorsi, ha ceduto nel finale. La compagna di team Alice Franco ha invece conquistato il bronzo con un ritardo di 7″9 dalla brasiliana Ana Marcela Cunha, oro in 5h29’22″9; argento alla tedesca Angela Maurer.Bilancio comunque positivo per l’atleta bolognese ed il proprio tecnico Fabio Cuzzani che, dopo un dovuto periodo di vacanza, si metteranno al lavoro per la gara più importante della carriera della Grimaldi, la 10 km olimpica di londra dell’anno prossimo. Unica rappresentante dell’Italia nella manifestazione a cinque cerchi, per la Grimaldi sarà anche la seconda Olimpiade dopo Pechino 2008 dove, causa poca esperienza e giovane età, non ebbe una prestazione di rilievo. Adesso invece, al pieno delle sue potenzialità e forte di un titolo mondiale nel 2010 e dell’argento del 2011 a soli 3 secondi dall’oro, Martina può davvero sperare in un piazzamento storico per i colori azzurri e bolognesi.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email