Giorgia Di Credico domina i 200 pinne, De Ceglie e Baroncini a medaglia

La prima giornata dei Giochi del Mediterraneo, in corso di svolgimento a Pescara, hanno visto il dominio degli atleti azzurri nelle gare alla piscina “Le Naiadi”.
Giorgia Di Credico ha dominato i 200 metri pinne, davanti alla compagna azzurra Isabella Brambilla e alla tunisina Mansour.
L’atleta della Record Team Bologna ha poi vinto con le compagne Brambilla, Barbon e Baroncini la staffetta 4 x 100 metri davanti a Turchia e Francia. L’altra portacolori felsinea Silvia Baroncini, oltre al successo in staffetta, ha invece portato a casa l’argento nel 50 metri pinne dietro alla compagna azzurra Mammi e davanti alla tunisina Saadani.
Per il settore maschile, Davide De Ceglie ha conquistato, oltre al bronzo nei 400 metri individuali, l’oro nella staffetta 4 x 50 metri pinne coi compagni azzurri Pegoraro, Russo e Cristofori, davanti alle selezioni di Turchia e Francia.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email