Filippo Galli bronzo agli Italiani di categoria di nuoto di fondo

Si sono svolti il week-end passato, nell’accogliente cornice dell’idroscalo di Milano, i campionati italiani giovanili di nuoto in acque libere. L’edizione è stata da record, con ben 227 presenze gara, rispetto alle precedenti occasioni in cui si era arrivati a 150 atleti in acqua.
Tanta partecipazione e tanto interesse sono state ripagate da gare appassionanti e ben condotte dai giovani atleti che si sono giocati i posti per le selezioni nazionali che parteciperanno nel mese di luglio ai campionati europei e alla coppa Comen di specialità.
Nella gara dei 7,5 km riservata ai nati nel 1995/1996, in campo maschile ha vinto Alberto Brumana (CN Torino), secondo Mirko Comodini (CC Aniene) e terzo l’atleta del Circolo Nuoto UISP Filippo Galli, che dimostra il perdurare della scuola di talenti del nuoto in acque libere targato UISP non solo al femminile, iniziato con la Grimaldi e proseguito con la Sandrini.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email