Elena Morselli fa il pieno di ori per la Record Team agli italiani estivi

Le prime avvisaglie della nascita di una nuova protagonista del panorama nazionale della velocità erano arrivate con i campionati primaverili, ma ai Campionati Italiani Estivi di nuoto pinnato, svoltisi il week-end passato a Livorno, la giovane Elena Morselli ha conquistato ben 4 ori individuali tra le under 18 ed ha prenotato il volo diretto per i Campionati Mondiali Juniores in programma a fine luglio in Russia. La sprinter allenata da Federico Nanni ha conquistato i 50, 100, 200 metri e i 50 apnea, dimostrandosi degna erede di quella Silvia Baroncini che, invece, tra le assolute a Livorno ha vinto l’argento in ben 5 distanze: 50 e 100 metri, 100 velosub, 50 apnea e 50 pinne. Gli altri due ori individuali per la formazione del Presidente Steccanella sono giunti dal settore maschile assoluto, dove Davide De Ceglie ha dominato i 1500 metri, oltre a portare a casa all’argento nei 200 e 400 metri ed il bronzo negli 800, mentre Riccardo Campana ha conquistato i 400 velosub, con l’argento anche negli 800 metri ed il bronzo nei 100 velosub. A livello assoluto grandi prestazioni sono giunte anche da Giorgia Di Credico, con 4 argenti vinti nei 50, 100, 200 e 400 metri stile pinne; Serena Monduzzi, argento negli 800 e 1500 metri e bronzo nei 400 metri; Elena Pesenti, bronzo nei 100 velosub; Martina Ferri, bronzo nei 100 stile pinne; Valentina Sandri, bronzo nei 400 velosub. Restano forti le aspettative per i pass ai Campionati Europei Assoluti, in programma ad inizio luglio in Polonia, dove Baroncini, De Ceglie, Campana e Monduzzi potrebbero essere confermati nel team azzurro proprio come un anno fa ai mondiali in Grecia. Sono invece ancora aperte le convocazioni per i campionati iridati under 18, dove oltre la Morselli, si giocano la convocazione anche altre due portacolori della Record Team Bologna. Nicol Sabatini, argento nei 100 e bronzo nei 50 metri, ha sicuramente ben figurato nella velocità, mentre Arianna Cernera, con l’oro nei 200 pinne, l’argento nei 400 ed il bronzo nei 100 pinne, si è confermata ai vertici della categoria. Occorrerà attendere dopo i Campionati Estivi di Categoria, in programma nella piscina olimpionica di San Marino il 17 e 18 giugno prossimi, per i verdetti finali e le convocazioni ufficiali da parete della Federazione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email