Di Credico e Campana protagonisti agli Assoluti Primaverili

3 ori, 8 argenti e 7 bronzi per la Record Team Bologna ai Campionati Italiani Assoluti Primaverili Fipsas

La Record team Bologna chiude con 3 ori, 8 argenti e 7 bronzi il medagliere dei Campionati Italiani Assoluti Primaverili Fipsas di nuoto pinnato, svoltisi il weekend passato alla piscina olimpionica di Lignano Sabbiadoro (UD). Protagonisti dei tre titoli assoluti sono stati Edoardo Di Credico (in foto) vincitore dei 200 e 400 metri stile pinne e Riccardo Campana, oro nei 400 metri velosub e anche bronzo nei 100 velosub.

Le altre medaglie individuali per la formazione allenata da Federico Nanni sono giunte da: Silvia Baroncini, argento nei 50 metri, 50 apnea, 100 velosub e bronzo nei 100 metri; Serena Monduzzi, argento negli 800 e 1500 metri e bronzo nei 400 metri; Elena Ilaria Pesenti, argento nei 400 velosub e bronzo nei 100 velosub; Giorgia Di Credico, argento nei 200 stile pinne. Da rilevare che nella stessa manifestazione sono stati assegnati anche i titoli italiani primaverili under 18. Filippo Colucci è giunto secondo negli 800 metri mentre, al suo esordio in questa manifestazione, Federico Ferri ha conquistato un inaspettato quanto gratificante argento nei 1500 metri.

La formazione del Presidente Alberto Chiusoli, subentrato da gennaio a Davide Steccanella alla guida della Record Team Bologna, sarà di nuovo in gara a Lignano Sabbiadoro a fine marzo per la tappa italiana di Coppa del Mondo di nuoto pinnato.

L’ufficio stampa
Record Team Bologna