Delusione Orsi medaglia d’argento nei 50 stile libero. Oro poi in staffetta

Se la medaglia di bronzo nei 100 metri poteva essere valutata in maniera non troppo negativa, l’argento nei 50 metri stile libero sta veramente stretto a Marco Orsi, atleta del Circolo nuoto UISP, che nella giornata conclusiva dei Campionati Italiani Assoluti Primaverili, terminati a Riccione il week-end passato, si deve accontentare della seconda piazza dietro ad un irraggiungibile Luca Dotto, che con 22”04 fa il vuoto dietro di sé. “Mi spiace perchè speravo di arrivare a Riccione in piena forma, invece non sono al massimo e questo mi ha innervosito non poco” ha detto Orsi, continuando poi: “adesso pensiamo a fare il punto e a ricominciare a lavorare per l’estate e per Shanghai”. Una piccola consolazione per l’atleta del presidente Riccucci, tesserato anche per il Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro, è arrivata dalla staffetta 4 x 100 metri mista, dove coi compagni poliziotti Di Tora, Catalano e Natullo ha conquistando l’oro nuotando un ottimo 48”06 lanciato in ultima frazione. Da segnalare anche l’ottimo 6° posto di Simone Geni nei 200 misti ed il 6° posto di Martina Grimaldi negli 800 stile libero

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email