De Ceglie e Baroncini in acqua ai World Games in Polonia

E’ tutto pronto per la cerimonia di apertura dei World Games 2017, in programma fino a domenica a Breslavia (Wroclaw) in Polonia. I World Games sono i cugini delle olimpiadi. Ai Giochi Olimpici partecipano solo un numero ristretto di sport riconosciuti dal C.I.O.. Per quelli non inseriti ai Giochi Olimpici, per motivi limitati allo stretto margine di durata, sono stati creati i World Games, che si disputano l’anno successivo, dai quali il C.I.O. “pesca” gli sport che poi entreranno a fare parte del programma olimpico vero e proprio. In questo contesto, tra gli altri, è inserito da tempo il nuoto pinnato, che per questa manifestazione si presenta con un programma ristretto cosiddetto proprio “olimpico”.  Le distanze sono quelle veloci, dai 50 ai 400 metri e la staffetta 4 x 100 metri. Si qualificano ai World Games gli 8 finalisti dei mondiali dell’anno precedente su quelle distanze, così che gli stessi atleti gareggiano, senza qualifiche, a finale diretta. Per questa edizione c’è la storica presenza di ben 2 atleti della Record Team Bologna, cosa mai accaduta in passato. Occorre tornare, infatti al 1997 per trovare un bolognese, Rubes Levada, in gara ai World Games, dove per onor di cronaca vinse il bronzo nella staffetta 4 x 100 metri ad Helsinki. In questa edizione saranno in gara Davide De Ceglie nei 400 metri e Silvia Baroncini nella staffetta 4 x 100 metri (in foto).