Davide De Ceglie domina la prima uscita stagionale

Davide De Ceglie è già in forma mondiale e alla prima uscita stagionale domina la tappa modenese di Coppa Italia Fipsas di nuoto pinnato di fondo, svolatasi ai laghi Curiel di Campogalliano (MO) domenica passata. Il campione della Record Team Bologna, iridato in carica sulla 6 km, ha vinto i 2 km del percorso in 19’19” precedendo Derin Toparlak della Sub Varedo, secondo in 20’31”, ed il compagno di team e di nazionale Riccardo Campana, terzo in 20’35”. Nel settore femminile buon terzo posto assoluto per Serena Monduzzi in 22’01” dietro alla laziale Mara Zaghet del Belle Arti Roma, prima in 21’33”, ed alla ligure Alessia Simoni del Dario Gonzatti Genova, seconda in 21’52”. Nello stile pinne ottimo argento per Cindy Pompei che si è arresa solo alla milanese Isabella Brambilla della Sub Varedo.
Tra due settimane, nella laguna di Orbetello (GR), saranno disputati i Campionati Italiani Assoluti di nuoto pinnato di fondo, valevoli come qualificazione ai prossimi campionati mondiali in programma in Grecia a fine giugno. Davide De Ceglie, quale campione mondiale in carica, risulta già qualificato di diritto, mentre gli altri 3 posti della staffetta 4 x 2 km mista e per le gare individuali sui 6 km, verranno decisi nella competizione tricolore.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email