Cindy Pompei due ori e un argento in Coppa del Mondo a Lignano Sabbiadoro

La UISP Record Team Bologna è ritornata dalla la 2^ tappa di Coppa del Mondo CMAS di nuoto pinnato, svoltasi a Lignano Sabbiadoro (UD) il week-end passato, con tre ori e un argento. Tutte al femminile i podi del team felsineo, con Cindy Pompei (nella foto) protagonista tra le under 18 e vincitrice dei 50 e 200 metri, mentre nei 100 metri è giunta al secondo posto. L’altra brillante performance della formazione targata UISP è stata quella di Silvia Baroncini che si è confermata leader delle distanze veloci vincendo i 100 metri Senior. La Coppa del Mondo di nuoto pinnato  è composta da 5 tappe più una finale e premia sia i Senior che gli Junior, nelle distanze previste dai 50 agli 800 metri. Oltre al brillante piazzamento della Pompei e della Baroncini, da rilevare l’ottimo risultato di Giulia Bologna, giunta 4^ nei 50 metri, a soli 15 centesimi di secondo dal podio, e 5^ nei 100 metri under 18. Da segnalare anche che nella precedente tappa di Coppa del Mondo, svoltasi in Ungheria il mese passato, Riccardo Campana aveva fatto segnalare i nuovi primati nazionali under 18 nei 400 e 800 velosub e in questa ultima distanza aveva anche staccato il pass per i Campionati Europei Juniores che si svolgeranno sempre in Ungheria nel mese di luglio prossimo. Il team allenato dal tecnico Federico Nanni, però, non resterà tanto a riposo, dato che domenica sono in programma i Campionati Regionali FIPSAS indoor alla piscina Paolo Gori di Pianoro.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email