Con il progetto “Climb for Inclusion” l’arrampicata inclusiva cambia passo!

Sportfund, a seguito dell’accordo di collaborazione stipulato tra Climboland e Four Climbers, ha consegnato alla palestra Up Urban Climbing il materiale tecnico, tra cui imbraghi, corde e caschi, per la realizzazione del progetto Climb for inclusion.

Il progetto, ideato da Sportfund e Climbing Technology, che fornirà anche il materiale per i corsi e le iniziative dirette a promuovere l’arrampicata inclusiva, si pone l’obiettivo di diffondere l’alpinismo e l’arrampicata come strumento di crescita e integrazione personale.

In particolare, ai giovani con disabilità o in situazione di disagio sociale, il progetto fornirà gli strumenti economici e tecnici per appassionarsi all’attività sportiva, favorendo un percorso positivo per la salute psicofisica.

Allo “Special Team” di Up Urban Climbing è già stato consegnato il materiale tecnico Climbing Technology che rappresenta per i ragazzi un primo passo verso l’autonomia, non solo nella gestione delle attrezzature e dei dispositivi, ma anche dell’organizzazione ed evoluzione personale.

Clicca qui per dettagli sul progetto.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email