Vieni a giocare in IPM

Gli educatori/trici sportivi UISP impegnati e impegnate nel Progetto Carcere all’interno dell’Istituto Penale Minorile (IPM) chiedono a tutte le società sportive o semplici squadre autorganizzate, ovvero a quelle che in questi anni sono sempre state attenti e sensibili all’importanza e al valore dello sport per i ragazzi giovani, di venire a giocare a calcio, basket, pallavolo, pingpong e bigliardino.

Crediamo che la massima collaborazione fra UISP e società sportive sia fondamentale per il proseguimento del progetto di veicolo dei valori attraverso lo sport e la migliore realizzazione di obiettivi avviene quando si ha la massima interazione fra giocatori “esterni” e giocatori “interni” ovvero attraverso queste interazioni, a nostro avviso, potrà soltanto avere riscontri positivi, non solo sportivi, nei ragazzi.

Vi ringraziamo per l’attenzione e la collaborazione. Referente UISP Sociologa Cristina Angioni 3388463401 dr.cristinaangioni@gmail.com