I benefici dei balli di gruppo

E la Uisp va in TV. Elisir e i benefici del ballo

L’entusiasmo e la vivacità dei balli Uisp arriva addirittura in Rai.

D’altronde è difficile non farsi coinvolgere da questa energia: “Ballare fa bene al fisico e all’umore, allena la memoria, dà spensieratezza e allegria. Questo è quello che facciamo nei nostri corsi, lo chiamerei un antidoto alla depressione”.
Simona Resca insegna balli di gruppo e poche settimane fa ha aperto le porte della palestra dove lavora, l’Atc, a una troupe Rai.

I tre operatori hanno ripreso per tutto il pomeriggio la lezione di Simona e della sua collega Stefania Vivarelli e le immagini dei quaranta ballerini scatenati è finita pochi giorni dopo nella famosa trasmissione Elisir.

A contattare la Uisp era stata Chiara De Antoni, giornalista della nota trasmissione che da anni si occupa di salute perché, a quanto pare, il successo dei balli di gruppo era arrivato fino alla Tv nazionale.

L’obiettivo era proprio quello di far vedere una  “lezione tipo” e, quindi, di rendere evidente la stretta connessione tra divertimento, movimento e salute.
La troupe Rai è stata accolta con grande entusiasmo, a ritmo di bachata, jive e country.

Nessuna finzione per le telecamere, tutto vero. Si può dire che la spontaneità dei protagonisti ha bucato lo schermo!

I Balli di Gruppo Uisp li potete trovare anche nelle due Palestre Cardiofitness Uisp, Gq in via Cavalieri Ducati e Orizzonte Benessere in via Sante Vincenzi e nei Centri Sociali in tutta la città.
Vi aspettiamo con tante novità e corsi adatti ad ogni età.

Dal minuto 19 è possibile vedere la parte di trasmissione dedicata ai balli. Virginie Vassart e il prof. Mario Volpe parlano dell’importanza del ballo come esercizio fisico e dei benifici che ne trae il sistema cardiocircolatorio.