In campo contro la violenza sulle donne

Patria Mercedes, María Argentina Minerva, Antonia María Teresa Mirabal e Bélgica Adela Mirabal-Reyes erano quattro sorelle dominicane che si opposero alla dittatura di Rafael Leónidas Trujillo.
Tre di esse furono ferocemente assassinate nel novembre 1960 a causa della loro dissidenza.
Fu per ricordare questo episodio che in molti paesi il 25 novembre si commemora la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che man mano si è diffusa in vari Paesi.
Il 17 dicembre 1999 l’assemblea generale delle Nazioni Unite approvò la risoluzione 54/134, con cui scelse la data del 25 novembre per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, sempre in omaggio alle sorelle Mirabal.

Uisp ancora una volta scende in campo e simbolicamente promuove nei centri nuoto, nelle palestre e sui campi lo slogan “In campo contro la violenza sulle donne” aderendo alla campagna #nonunadimeno