Menu

Un bel successo per la Gf dell’Uva

Una bella domenica estiva ha caratterizzato in positivo la quarta gran fondo della tredicesima edizione del circuito di gran fondo non competitive Giro dell’Appennino Bolognese e Valli di Comacchio.

La quarta manifestazione si è svolta con partenza e arrivo a Castenaso (BO) dove si sono registrati 1034 iscritti e 815 partecipanti. Ottima l’organizzazione, con un ricco pacco gara e pasta party finale di tutto rilievo.

Il successo è andato al gruppo della Ciclistica Bitone (Bo) con 108 iscritti e 92 partecipanti per un totale di 4960 punti. Al secondo posto si è piazzata la società Avis Ozzano (Bo) con 56 iscritti e 43 partecipanti per un totale di 3706 punti, mentre al terzo posto troviamo la Pol. Lame Vibolt (Bo) con 42 iscritti e 33 partecipanti e 3327 punti realizzati.
Il gruppo più numeroso è stato quello della Ciclistica Bitone (Bo) con 92 partecipanti davanti all’Avis Ozzano (Bo) con 43 e Medicina 1912 (Bo) con 35.
Nelle prime dieci posizioni si sono poi piazzate rispettivamente Ferrara Bike (Fe), Medicina 1912 (Bo), ASD Biciverde Monselice (Pd), Avis San Lazzaro (Bo),  Avis San Giorgio (Bo), Team Borghi (Fe), Avis Baricella (Bo).
Alla manifestazione hanno partecipato in ben 143 società.

Il prossimo appuntamento è fissato a Bellaria (Rn), domenica 22 settembre, quando prenderà il via la “GF MARETERRA” per l’organizzazione delle società ASD Mareterra Bike Team di Bellaria.
Informazioni e iscrizioni anche online nel sito Internet del circuito.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email