Tempo incerto a Pasqua e affluenza limitata di ciclisti

Doppio appuntamento nel fine settimana di Pasqua che non ha riservato due belle giornate adatte per le uscite in bici, con tempo molto incerto e a tratti piovoso.
Sabato 19 aprile si sono dati appuntamento 221 ciclisti presso il Centro Sociale di Funo con la Ciclistica Bitone al primo posto con 43 iscritti davanti a Avis Baricella con 25 e Trigari 24. A seguire SBBC, Avis Ozzano, Pol.Lame Vibolt, Leopardi, Forti e Liberi, Castenaso e Cavazza.
Lunedì 21 invece l’appuntamento era fissato a Bologna, presso la sede UISP di Via dell’Industria, per il Trofeo Mamma Imelde Palchetti.
Nonostante il tempo incerto si sono presentati in 325 ciclisti con la Ciclistica Bitone che si è aggiudicata la manifestazione con 83 iscritti davanti a Ciclistica 2 Torri con 35 e Trigari con 26. Sotto il podio si sono piazzate SBBC, Pol. Lame, Forti e Liberi, Avis Ozzano, Avis Baricella, Curiel, Ciclistica Castenaso.
In questa settimana previsti altri due appuntamenti. Il 25 aprile a Vado si svolgerà il Trofeo Pubblica Assistenza città di Vado:
( http://www.uispbologna.it/files/leghe/ciclismo/2014/programma_25-04-14.pdf )
e domenica  27 aprile il raduno presso l’azienda agricola La Mancina :
( http://www.uispbologna.it/files/leghe/ciclismo/2014/programma_27-04-14.pdf ).

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email