La Ciclistica Bitone vince la Gran Fondo Città di Medicina

Con la Gran Fondo Città di Medicina si è conclusa la sesta edizione del Giro dell’Appennino Bolognese e Valli di Comacchio. Domenica 24 giugno a Medicina si sono presentati al via 1683 ciclisti nella gran fondo non competitiva valida anche come seconda prova del Campionato Italiano per società di cicloturismo UISP su strada.
A prevalere è stata la società campione d’Italia in carica, la Ciclistica Bitone di Bologna che ha portato ben 105 ciclisti alla partenza, realizzando complessivamente 8360 punti  . Sul podio della manifestazione sono poi andate le società Avis Faenza e Pedale Bianconero di Lugo. A seguire nelle prime dieci posizioni si sono piazzate Arci Marzeno, Baracca Lugo, Bici Sport Firenze, Sacmi Imola, Pontesanto Cesi Imola, Pol. Lame Vibolt Bologna, Pedale Argentano.
Dopo questa seconda prova , il Campionato Italiano vede in testa la Ciclistica Bitone di Bologna con 1562 punti seguita da Avis Faenza con 1508 e Arci Marzeno  con 1407. La terza e ultima prova prova si svolgerà nel mese di settembre a Firenze.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email