Fine settimana con il raduno pro terremotati e 1550 € raccolti

Il campionato provinciale di cicloturismo è alle ultime battute. Domenica 30 ottobre si svolgerà il raduno di chiusura della stagione 2016, mentre sabato 22 e domenica 23 si sono effettuate due manifestazioni, la prima delle quali a favore degli abitati delle zone terremotate.
Sabato si sono così raccolti 1500 € che verranno destinati dal Comitato Ciclismo UISP di Bologna  alle popolazioni recentemente colpite dal sisma nel Lazio.
Al raduno in oggetto si sono iscritti 366 ciclisti con la Bitone al primo posto con 61 partecipanti, davanti alla Ciclistica Trigari con 46 e Avis Baricella con 40. A seguire fra le prime dieci si sono classificate nell’ordine BBC, Pol. Lame Vibolt, Avis Ozzano, Forti e Liberi, Leopardi, Amici di Cavazza, Due Torri,
Domenica 23 il punto di iscrizione era fissato presso la Cooperativa Agricola Palazzetti con percorso che prevedeva il controllo a Cà de‘ Fabbri. A prevalere è stata la Ciclistica Bitone,  con 67 iscritti e 143 punti realizzati, davanti all’Avis Ozzano con 78 punti e alla Pol. Lame Vibolt con 63. Sotto il podio fra le prime dieci sono risultate piazzate Avis Baricella con 60 punti, Leopardi 44, Forti e Liberi 41, BBC 37, Avis San Lazzaro 29, Amici di Cavazza 25, Ciclistica Anzola 24. In 406 si sono iscritti e in 150 hanno effettuato il percorso.
Il prossimo fine settimana sarà l’ultimo del campionato 2016 e l’appuntamento è fissato con il raduno di fine attività presso il Comitato ciclismo in Via dell’Industria a Bologna.
Il programma della manifestazione è consultabile nel sito del Comitato Ciclismo UISP di Bologna all’indirizzo : https://www.uispbologna.it/uisp/ciclismo/cicloturismo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email