La pioggia rovina la festa alla terza mediofondo bolognese

Una giornata funestata dalla pioggia, in particolare in nottata e durante la mattinata, non ha consentito la riuscita della terza mediofondo bolognese. Proprio le condizioni meteo avverse hanno costretto gli organizzatori ad annullare il percorso in programma e a svolgere solo il raduno autogestito.

Domenica mattina 10 settembre, quindi, presso l’Arci Benassi di Bologna si sono iscritti soltanto 200 ciclisti e la classifica ha visto prevalere la Ciclistica Avis Ozzano con 56 partecipanti davanti alla Ciclistica Bitone con 40 e la BBC con 23.

Alle loro spalle si sono poi piazzate Avis Baricella con 16 iscritti, Ciclistica Due Torri e Curiel 15, Amici di Cavazza 14, Forti e Liberi 8, Avis San Lazzaro 6, Ciclistica Trigari 2.

Nel prossimo fine settimana è prevista l’ultima prova del circuito di gran fondo Giro dell’Appennino Bolognese e Valli di Comacchio 2017. Partenza e arrivo previste a Castenaso ( Bo ).

Il programma della manifestazione è consultabile nel sito del Comitato di Bologna all’indirizzo : https://www.uispbologna.it/uisp/ciclismo/cicloturismo/