Ancora tempo incerto con partecipanti ridotti al raduno dell’Avis bolognese

Secondo fine settimana di ottobre con tempo ancora incerto che non ha favorito la partecipazione dei ciclisti bolognesi al raduno organizzato dall’Avis bolognese presso l’Ospedale Maggiore. Comunque si sono iscritti in 331 cicloturisti dei quali 180 hanno effettuato anche il percorso che prevedeva il punto di controllo e secondo ristoro a Mongardino.
La vittoria è andata alla Ciclistica Bitone con 58 iscritti e 128 punti realizzati davanti ad Avis Ozzano con 77 punti e Pol. Lame Vibolt con 68.
A seguire si sono piazzate fra le prime dieci Avis Baricella con 63 punti, Avis San Giorgio 45, SBBC 40, Team Faenza 35, Due Torri 28, Avis Casalecchio 27, Amici di Cavazza 26.
Nel prossimo fine settimana appuntamento con il raduno organizzato in Via Guelfa  il cui programma è consultabile sul sito della Lega Ciclismo : https://www.uispbologna.it/uisp/ciclismo/cicloturismo/

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email