10 aprile – Fine settimana intenso con 2 raduni effettuati a Baricella e Bologna

Un fine settimana con 2 raduni in programma e un bel caldo che ha favorito una buona partecipazione di ciclisti. Sabato 9 si è svolto il 6° trofeo Cà dei Laghi ,raduno presso Mondonuovo di Baricella, aperto anche alla Lega Ciclismo di Ferrara oltre che a quella di Bologna. In totale si sono fatte registrare 503 presenze, delle quali 300 dalla Provincia di Bologna. Ad aggiudicarsi la manifestazione La Ciclistica Bitone di Bologna con 44 presenze, davanti ad altre società bolognesi che hanno completato il podio : Trigari con 33 ciclisti e Pol. Lame Vibolt con 25. A seguire Leopardi , SBBC, Forti e Liberi, Cavazza e la prima società di Ferrara, la Ciclistica Comunità Nuova.
Domenica è stata la volta della Forti e Liberi organizzare molto bene il raduno presso il centro Arci San Rafel in Via Ponchielli a Bologna. La manifestazione prevedeva un percorso con punto di controllo a Pianoro presso il Museo di Arti e Mestieri .
Anche in questo caso a prevalere è stata la Ciclistica Bitone con 97 ciclisti presenti e 261 punti totali. Avis Ozzano con 120 punti e Pol.Lame Vibolt con 105 hanno poi preceduto la Ciclistica  Trigari , Curiel, Avis Ozzano, Avis Baricella, Leopardi. Ansaloni e Circolo Dozza. Alla manifestazione hanno partecipato 552 ciclisti dei quali 377 hanno effettuato il percorso e si sono presentati al secondo ristoro con punto di controllo.
Nel prossimo fine settimana altra tappa valida per il Campionato Provinciale di Cicloturismo su strada UISP presso l’Azienda Agricola La Mancina per l’organizzazione del gruppo ciclistico DLF .
Ritrovo e iscrizioni con ristoro presso Parco DLF a Bologna con ingresso da Via Sebastiano Serlio 25/2° e da Via Stalingrado 12, dalle 8.00 alle 10.30 . Percorso consigliato da Bologna a Montebudello con iscrizioni che si possono effettuare proprio presso l’Azienda La Mancina in Via Motta 8 a Montebudello.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email