Staffette 2019: si parte con la Montagnola. Dieci gare e gran finale alla Ca’ Bura

Torna il Campionato staffette, manifestazione che ha riscosso da subito un buon successo per esser un mix di agonismo e socialità.

Dieci le gare in calendario, primo appuntamento venerdì 12 aprile con 3 giri di poco meno di mille metri lungo l’anello della Montagnola a Bologna. Finale alla Cà Bura il 9 luglio con premiazioni e festa a cura dell’Uisp sezione Atletica.

L’edizione 2019 anticipa i tempi per salutare i partenti dell’Ultra Trail Via degli Dei, ma per il resto ricalca una formula ormai consolidata con qualche new entry. Lo scorso anno il torneo ha riportato numeri ampiamente positivi con una media di una cinquantina di team in gara ogni sera.

Il regolamento prevede sempre formazioni composte da tre tesserati Uisp e la possibilità di schierare anche squadre miste (uomini, donne, società diverse e anche atleti Fidal) proprio per favorire la più ampia partecipazione.

Le società che hanno organizzato il Campionato sono, oltre alla Uisp, la Us Zola, Atl. Blizzard, Pontelungo, Atl. Castenaso, Avis Pro Loco Pianoro, Gnarro Jet Mattei, Polisportiva Sanrafel, Sssian Run&Walk.

Questo il calendario completo degli eventi:

12 aprile – Montagnola, Bologna / 14 maggio – Anzola dell’Emilia / 21 maggio – Pontelungo, Bologna / 31 maggio – Castenaso / 4 giugno – Gnarro Jet Mattei / 11 giugno – Pianoro / 18 giugno – San Giorgio di Piano / 25 giugno – Casalecchio / 1 luglio – Cà de Fabbri / 9 luglio – Cà Bura, Bologna

Info su pagina fb: Campionato di staffette a squadre

Antonio Apruzzese