Link Veloci
Social media
Info in Pillole
Sede del Comitato

Via della Industria 20, 40138 Bologna

Orari di Apertura

09:00-19:00 (orario cont.) Lun-Ven.

Email

uispbologna@uispbologna.it

Telefono

+39 051 6013511

Fax

+39 051 6013530

Partita IVA

04189980370

Codice Fiscale

80067270373

PLAY OFF E EUROPALEAGUE DEI CANESTRI - IL PUNTO

PLAY OFF E EUROPALEAGUE DEI CANESTRI - IL PUNTO

Si stanno delineando le final four.

La prossima sarà l'ultima settimana di incontri di seconda fase che determineranno le finaliste del campionato amatori e della europa league dei canestri.

CAMPIONATO AMATORI

Tre semifinaliste già qualificate. Lo storico cafè bleu accede alla semifinale del 3 Giugno ( ore 21,45) dopo una cavalcata trionfale durata da Settembre ad oggi. Regolato il CICEBUZ nella finale del Master, la compagine sapientemente allenata da Rocco De Bonis ha chiuso la regular season con un invidiabile 13-1 ( unica sconfitta in Furla contro il San Severino) continuando nella striscia con il 2-0 negli ottavi agli Spartans Castelmaggiore e il 2-0 nei quarti al Roadhouse Grill Piumazzo. Il Cafè, come vedremo, è l'unica delle "compagini storiche" del Campionato Amatori UISP ad essere riuscita, pur con l'innalzamento del livello tecnico del torneo, a mantenere uno standard qualitativo di ottimo livello raggiungendo la final four. A completare la semifinale della parte alta del tabellone troviamo il Bologna Basket HD di Max Midulla e degli harleysti bolognesi. un ottimo campionato anche per il Bologna Basket che, all'ultima gara di regular season, regolando l'Amica Minerbio, ha acquisito il primo posto nel girone. Ottavo di tutto rispetto con Villanova e quarto altrettanto ostico contro i red's di Andrea Lederi chiusi sul 2-0 ma con incontri che nulla hanno a che invidiare alla Promozione Federale.

Nella parte bassa del tabellone i campioni uscenti del Cicebuz non potranno difendere il titolo conquistato lo scorso anno. Dopo aver infatti eliminato ( non senza qualche tribolazione) i mai domi Nuovo Basket Argele, la band di Stefano Gambini ha dovuto lasciare il passo alla Emilbanca del condottiero Gigi Serafini che ribaltando una gara 1 giocata in apnea per oltre 3 quarti ( parole di Marco Dovesi a buzzer beater del 15 maggio) ha poi chiuso in gara 2 una serie che, nonostante gli scarti riteniamo di poter dire essere stata alquanto combattuta. Emilbanca, (nella semifinale di martedì 3 ore 20.15) dovrà vedersela con la vincente dello scontro Amica ed Ellepi che è rimasto in ritardo sulla tabella di marcia, complici i molteplici impegni della compagine di Vibio. Sfida tutt'altro che pronosticabile. Elleppi già protagonista di una eliminazione eccellente ( bellissima la serie con il Glorioso degli ottavi, soprattutto in gara 2) è assolutamente in grado di soffiare la final four ad una squadra, l'Amica, attrezzata per giocarsi il campionato fino in fondo. Gran bel quarto di finale!!!

SECONDA DIVISIONE

Nella parte della europa League dei canestri delle "deluse" ( le squadre eliminate dagli ottavi play off) sbuca in semifinale ( mercoledì 4 alle 20,15) il Villanova Black Angels che elimina nella "tagliola" degli ottavi gli strengers, ripetendosi alla grande contro Bazzano BBK (battuta anche fuori casa, su un campo notoriame molto più che ostico, visto il grande seguito dei Bazzanesi al teatro dei sogni). La vincente della sfida ( di grande livello) tra San Severino e Glorioso 7664 a contendere la finale ai Villanoviani.

Nella parte bassa dei qualificati dalla seconda divisione mancano le due gare di ritorno dei quarti. In "striscia" l'Erudehco di Borsi Bosi che, complice una serie di infortuni invernali ha fatto i conti con una regular season in chiaro scuro che, visto il valore della squadra, ha precluso l'accesso ai playoff. Ma da Aprile in avanti la striscia è aperta. 3 su 3 nel gironcino, vittoria nella tagliola e vittoria con largo margine (+22) nella prima sfida dei quarti. Potrà "permettersi" di perdere la sfida di ritorno del Sabin contro i Bancons di 21 punti per raggiungere il traguardo della semifinale. Ma sappiamo che il "temperamento" del factotum Boris Bosi sarà per cercare di giungere al CRB da imbattuti.

Storie simili anche nell'altro quarto di finale. Galiera e Pol. Lame si giocheranno tutto alle Rosa Luxembourg nella gara del 30 Maggio. Si partirà dal +7 racimolato dai ragazzi di fabio Ceredi in quel di San Venanzio, ma c'è da scommettere che i lovers "Go Lovers go" (dall'ultima maglietta ufficiale della società....) dell'amico Daniele Trevisani venderanno carissima la pelle. Una seconda divisione che annovera alcune tra le squadre più fedeli alla mentalità UISP, una seconda divisione che comunque ha avuto consensi in ogni dove tra i nostri associati.

E' da scommettere che la settimana al CRB sarà veramente una bella settimana di basket. Bella sia dal punto di vista umano, sia dal punto di vista tecnico. Ed allora, un bell'augurio a tutti e un grazie a quelle società che non saranno rappresentate nell'atto conclusivo ma la cui presenza è fondamentale per la riuscita di una struttura complessa come l'organizzazione di un campionato

 
Banner BuzzerBeaterUisp
 

Contatti Pallacanestro

Coordinatore: Fabio FrabettiPresidente
Via dell'Industria 20Indirizzo
Lunedì dalle 16 alle 18Orari e giorni
338 2137094Telefono
 
 
 

Newsletter del Comitato


SETTORE FITNESS

Settore Fitness

Archivio Newsletter