Link Veloci
Social media
Info in Pillole
Sede del Comitato

Via della Industria 20, 40138 Bologna

Orari di Apertura

09:00-19:00 (orario cont.) Lun-Ven.

Email

uispbologna@uispbologna.it

Telefono

+39 051 6013511

Fax

+39 051 6013530

Partita IVA

04189980370

Codice Fiscale

80067270373

Sport ed Epilessia: dall’inclusione alla StraBologna

E' stato presentato in Sala Savonuzzi il progetto SPORT ED EPILESSIA: dall'inclusione scolastica alla StraBologna.

BOLOGNA – Sport e Epilessia sono stati i temi trattati a Palazzo D'Accursio all'interno di una conferenza stampa che ha visto come protagonisti diversi attori (vedi foto) tutti uniti nel dar vita a una sensibilizzazione della patologia tramite pratiche d'inclusione sportiva e sociale.

Nel corso della conferenza tutte le componenti hanno ribadito la valenza sociale dell'impegno intrapreso illustrando le varie attività che verranno realizzate nel corso dell'anno fino all'evento principe della StraBologna che si terrà nel maggio 2016.

La preparazione all'evento comporterà diverse azioni rivolte alla sensibilizzazione e all'inclusione tra cui la somministrazione dei farmaci nelle scuole e nei centri sportivi Uisp operata da insegnanti e istruttori sportivi esperti e formati appositamente, grazie al protocollo d'intesa con l'Ufficio Scolastico Regionale.

Tra le iniziative promosse dalla Uisp e incentrate sulla condivisione vi saranno ad esempio corsi di acquaticità per i bambini oppure attività di ginnastica dolce per adulti ai quali verranno dedicati specifiche forme di accoglienza come evidenziato da  Diletta Rusolo (Responsabile Settore Disabilità Uisp Bologna).

Il culmine verrà raggiunto con la StraBologna in cui le persone potranno contribuire alla sensibilizzazione del tema tramite un semplice euro per l'iscrizione e il bambino (con epilessia) che partecipa al corso di nuoto potrà coinvolgere gratuitamente un amico o la sua intera classe alla manifestazione come dichiarato da Franco Carati (Responsabile Comitato Organizzatore StraBologna).

L'inclusione passa attraverso la conoscenza, la sensibilizzazione, la condivisione; lo sport e l'attività motoria aiutano le persone (con epilessia) a raggiungere una piena autonomia nella pratica sportiva abbattendo gli stereotipi (laicizzando la malattia come ha sottolineato il Direttore Sanitario dell'Ausl dott. Fioritti) e le barriere.

Qui la registrazione della diretta streaming della conferenza stampa

Nella foto: da sinistra Angelo Fioritti (Diretore Sanitario Ausl Bologna) - Fabio Casadio (Presidente Uisp Bologna) - Massimiliano Danielli (Dirigente U.I. Sport Comune di Bologna) - Diletta Rusolo (Uisp Bologna) - Paola Paltretti (vice Presidente Uisp Bologna) - Giovanni Battista Pesce (Presidente Aice Bologna e Emilia Romagna) - Giovanni Schiavone (Dirigente Ufficio V - Ambito territoriale di Bologna Ufficio Scolastico Regionale)

 
PUBBLICATO IL 28/09/2015

Newsletter del Comitato


SETTORE FITNESS

Settore Fitness

Archivio Newsletter